Relativamente parlando

Se avete caldo stanotte e vi rigirate nel letto tra sudore e pensieri, provate ad immaginare di avere addosso, tra voi e chi vi suda accanto, un bambino bollente di febbre che vi cerca nel sonno (il suo).

Scommetto che state già meglio (voi).

P.S.
Questo post doveva intitolarsi bambini caldi, ma poi… Niente.

Il senso della realtà

per il Vaticano i matrimoni gay sono una sconfitta dell'umanità

 

 

 

No, non l’hanno presa proprio bene bene.
Magari a povertà, fame e guerra pensiamo un altro giorno, eh.

Piccole teste

Se hai già 5 anni, ma non ancora la patente, quando ti mancano le nozioni ci provi con il ragionamento.
Ecco spiegato perchè la mia auto farebbe la dietromarcia.

La playlist del senso di colpa

I Metallica, tanti tanti anni fa

Per colpa di una citazione in un cartone animato, Matilde e Niccolò si erano incuriositi di Michael Jackson e il piccolo Montessori che è in me ha avuto, dopo giorni di premeditazioni, l’idea di andare a cercare su YouTube qualche video che sintetizzasse il divo del pop agli occhi di due bambini in età prescolare.

Abbiamo visto Smooth Criminal in videoclip e poi la versione live, che ha riscosso talmente tanto successo da richiedere ripetuti bis.

Passate le prime risate per i contorcimenti dei due ballerini, un senso di malessere, inspiegabile quanto crescente, mi ha preso a metà strada tra il cuore e lo stomaco. Nel frattempo Michael Jackson stava ancheggiando sul palco del Super Bowl 1993.

Ho approfittato di un momento di calo dell’attenzione per cercare velocemente un live del 1992 dei Metallica e senza tanto rendermene conto eravamo già al ritornello di Enter Sandman.

Scommetto che in una qualche lingua – probabilmente il tedesco, esiste una lunga parola che descrive questo fenomeno.
E sicuramente qualche algoritmo di profilazione dei miei gusti musicali si starà grattando la testa , più perplesso dei miei figli.

Sempre e comunque DC

il risultato della ricerca di Topo Tip Pannolino

Da Feltrinelli hanno qualche problema con l’indicizzazione del catalogo oppure non hanno fatto ancora bene i conti con gli ultimi 50 anni di storia italiana, visto che uno cerca “pannolino” e ti esce un libro sulla DC.

Comunque pare che Topo Tip – Ciao ciao pannolino! sia praticamente introvabile, quasi come quelli che votavano DC.