Giù le mani

  
Se siete seduti in treno e non appena estraete lo smartphone dalla tasca il vostro compagno di viaggio vi guarda in cagnesco, probabilmente è lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *