La capsula del tempo

Oggi retrò .

 
Credo di tornare così indietro di almeno 12 anni. 

C’era l’iPod (il primo) e c’era ancora posto per chi non pensava different.

In questo caso l’interfaccia richiedeva qualche ora per essere compresa e l’aggeggio emetteva rumori più da macchina cambia gettoni, ma leggeva praticamente ogni formato audio e registrava anche.

Ah, e a distanza di tutto questo anni, a differenza dei miei vari iPod, si accende ancora e conserva tutta la musica che 12-13 anni fa collezionavo ed ascoltavo. Sigh.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.