Improvvisamente

Non è dato sapere dove siano improvvisamente spariti tutti i mastodontici Hummer che erano così di moda qualche tempo fa.
Forse si sono estinti come i dinosauri ed un giorno i proprietari hanno trovato nel loro box delle carcasse enormi di cui non sanno che farsi. Turbati per il misterioso ritrovamento, si sono precipitati ancora confusi dal concessionario più vicino a comprare un altro SUV, più piccolo ma più alla moda.

Se son neri fioriranno

Milan A.C.

Guardando una recente formazione del Milan non si può che essere certi che, ancora una volta, la solita stampa faziosa abbia travisato le parole del nostro premier.

italia
Sapendo quanta attenzione Berlusconi dedichi alla formazione della sua squadra nonostante gli impegni di governo, sono sicuro che con il suo no all’Italia multietnica volesse solo dire che Balotelli non è ancora pronto per giocare in Nazionale.
Per adesso vediamo se lo faranno sedere sulla metropolitana riservata ai milanesi, poi si vedrà.

Siate pronti al peggio

Concordo con gli Amor Fou, Pronti al peggio piace anche a me e qualche volta perdo un po’ di tempo a guardare Fossifigo. Ricordo ad esempio una puntata con Jukka Reverberi in un campo nomadi, o i Disco Drive costretti a improvvisare una canzone con degli oggetti assurdi
Però questo breve video girato a Piazza Fontana suscita in me due riflessioni ben poco artistiche:

  1. se trovassi in giro a poco prezzo uno di quei vibrafoni portatili me lo comprerei sicuramente, d’impulso.
  2. ascoltate bene verso il minuto 1:00: c’è qualcuno che, vista la telecamera, comincia a gridare “Italia Uno!“.
    Dite che non siete pronti al peggio.